Coppa Tokyo, primo posto e record sociale per la Libertas Novara

Subito un primo posto ed un record sociale per la pattuglia di nuotatori della Libertas Team Novara impegnata lo scorso fine settimana nella prima prova regionale della Coppa Tokio Winter Edition al Palazzo del Nuoto di Torino.

In gara oltre 750 portacolori di 22 società piemontesi e della Valle d’Aosta, per un totale di quasi 2.600 presenze gara. All’esordio agonistico nella stagione 2018-2019, tra i maschi Andrea Zanellini (classe 2005) ha conquistato il primo posto assoluto nei 1.500 sl. La coetanea Gulia Grossini, invece, in campo femminile ha migliorato il record societario nei 100 sl abbassandolo a 59”75. Tra le performance più brillanti, da segnalare anche il quarto tempo di Lucrezia Piantanida nei 1500 sl. Sesto Marco Centra nei 100 dorso, piazzato nello stesso modo Riccardo Chiarcos negli 800 sl. Ottavo posto per Emma Cirichelli nei 400 misti e per il già citato Zanellini negli 800 sl.

Alle gare di Torino hanno partecipato anche Sara Agujari, Alessandro Barbieri, Fabiana D‘Angelo, Alessia D’Arienzo, Sofia De Franceschi, Marco Gentini, Irene Infantino, Vittoria Leo, Flavio Mera, Alessio Moranda, Marco Muttini, Matteo Rossini e Chiara Saronne.

La Coppa Tokyo “Winter Edition” proseguirà con le altre tappe previste l’8-9 dicembre 2018, il 12-13 gennaio 2018 e il 2-3 febbraio 2019. Il prossimo appuntamento regionale sarà la prima prova del Grand Prix Esordienti A, in calendario il 18 novembre allo Stadio del Nuoto di Cuneo.



Lascia un commento