Trofeo di calcio giovanile Memorial Fofò Parisi-Tonino Corso

Una giornata di sport e di impegno per l’evento organizzato dal Centro Provinciale Libertas Agrigento, presieduto dal Responsabile Nazionale Calcio Amabile Bonafede per il Trofeo di calcio giovanile Memorial Fofò Parisi-Tonino Corso.

Il 25 e il 26 maggio 2019 presso i campetti del Camemi Sporting Club a Ribera,  40 squadre partecipanti hanno schierato circa 500 bambini suddivisi nelle seguenti categorie: Primi Calci 2012/13 Piccoli Amici 2011, Piccoli amici 2010 Pulcini 2009 e Pulcini 2008. Il tutto diretto con grande attenzione dal settore calcio Libertas rappresentato da Paolo Caternicchia, Vincenzo Montalbano e Amabile Bonafede.

Per la Categoria 2012/2013, la vittoria è andata alla Scuola Calcio Vincenzo Montalbano che ha battuto i pari età del Città di Ribera, e terzo posto per la Football Academy.

Una occasione per premiare la passione di tutti con premi dedicati:
Miglior Giocatore Luca Frenna (Città di Ribera)
Miglior Portiere Paolo Vito Marchese (scuola Calcio Montalbano)
Giocatore e Portiere Rivelazione Emanuele Firetto e Alex D’addezzio

La Categoria 2010  ha visto vincitrice il Città di Ribera di Francesco Talluto che ha battuto in finale la Scuola Calcio Vincenzo Montalbano, anche qui un terzo posto ex aequo per Bisacqua Sport e Football Academy.

Anche nella Categoria 2010 abbiamo premiato:
Miglior Giocatore Alessio Piazza (scuola Calcio Montalbano)
Miglior Portiere Gaetano Messana (Città di Ribera)
Giocatori Rivelazione Andrea Parisi (Città di Ribera) , e Manuel Coronati (Bisacqua Sport)

Nella Categoria 2011 vinta dal Bisacqua Sport di Frank Venezia contro la scuola Calcio Montalbano, ancora terzo posto per il Football Academy di Alfredo Mattina.
Premi di categoria:

Miglior Giocatore Cristian Fulco (Bisacqua Sport)
Miglior Portiere Gaetano Schifano (Scuola calcio Montalbano)
Giocatore e Portiere Rivelazione Giovanni Sicola (scuola Calcio Montalbano) e Ruben Marturana (Bisacqua Sport)

Nella Categoria 2008  la Ludos Alcamo, di Ignazio Pipitone che ha avuto la meglio sul Città di Ribera, terzo posto per la Gattopardo di Palma di Montechiaro allenata da Nicola Solomone.
Premiazione ai ragazzi:
Miglior Giocatore Diego Pampalone (Ludos Alcamo)
Miglior Portiere Danilo Fumuso (Ludos Alcamo)
Giocatore Rivelazione Manuel Alessi (Città di ribera)

Per la Categoria 2009, la vittoria è andata al Città di Ribera che ha battuto in finale la Scuola Calcio Nanà Gulino di Sciacca, terzo posto per lo Sciacca Soccer.
Premi:
Miglior Giocatore Marco Geraci (Città di Ribera)
Miglior Portiere Gaetano Messana (Città di Ribera)
Portiere Rivelazione Giuseppe Fauci (S.C. Nanà Gulino)
Giocatore Rivelazione Ricky Alba (S.C. Nanà Gulino )

Premiate anche le due bambine scese in campo con grinta: Swami Bonafede, e Marika Pera della Scuola calcio Montalbano.

Nel corso della manifestazione sono stati assegnati due premi per ricordare due figure importanti del calcio Riberese, il Premio Ennio Succi è andato al Mister Vincenzo Montalbano ex giocatore di Udinese, Verona, Reggina e Palermo, mentre il Premio Leonardo Cufalo è stato assegnato al giovanissimo Daniele Tortorici.



Lascia un commento