Stella CONI al merito sportivo per la Polisportiva Villanova e i dirigenti Bolognin e Muzzin

Ha ricevuto la Stella d’Argento al Merito Sportivo per l’anno 2019 la Polisportiva Villanova Libertas, che da 40 anni vanta un team impegnato ad educare soprattutto i più giovani attraverso lo sport e le arti marziali. Missione che ha fatto da filo conduttore nella storia del sodalizio, in cui l’impegno e la passione è stato sempre ripagato con la felicità dei bambini, l’entusiasmo dei genitori, degli amatori e perché no, anche con l’ottenimento di buoni risultati agonistici.

La riconoscenza da parte del presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò non è giunta da sola. I dirigenti Franca Bolognin ed Edoardo Muzzin, colonne portanti dell’associazione, hanno appunto ricevuto rispettivamente la medaglia di bronzo e quella d’argento.

Onorificenze che hanno riempito di soddisfazione tutta la Polisportiva. È questo il riconoscimento di una storia, dello sport e del judo pordenonese, partita da palestre di fortuna, per arrivare ad essere il punto di riferimento per le arti marziali dell’area sud di Pordenone.

«Un’ulteriore motivazione che ci spinge a fare sempre meglio» hanno commentato i dirigenti, che grati ed orgogliosi pensano già al futuro. Vedranno infatti presto realizzato il sogno del Palazen 2.0, un impianto sportivo modernissimo e accogliente, capace di soddisfare le aspettative di ogni praticante di arti marziali tradizionali e sportive.



Lascia un commento