Sport Bonus, prima finestra 2020. Pubblicato l’elenco degli ammessi alla procedura del beneficio fiscale

Pubblicato sul sito dell’ufficio dello sport l’elenco dei soggetti, con l’identificativo del numero seriale, che possono effettuare erogazioni liberali per interventi volti alla manutenzione e restauro di impianti sportivi pubblici o per realizzare nuove strutture sportive pubbliche, lo Sport Bonus.

“Le imprese, gli enti non commerciali e le persone fisiche devono effettuare le erogazioni liberali entro il 31 luglio 2020 tramite bonifico bancario, bollettino postale, carte di debito, carte di credito e prepagate, assegni bancari e circolari.

Entro il 11 agosto 2020 gli enti beneficiari delle erogazioni liberali, devono dare comunicazione all’Ufficio per lo sport dell’avvenuto versamento in denaro, compilando l’apposito modulo ed inviandolo a mezzo posta elettronica certificata, a: ufficiosport@pec.governo.it. ”



Lascia un commento