Sincro, novaresi Libertas protagoniste anche in Lombardia

Sincronette della Libertas Nuoto Novara in luce anche al di là del Ticino in occasione del campionato regionale lombardo di nuoto sincronizzato, che si è tenuto lo scorso 24 febbraio nella piscina del Centro Sportivo Saini di Milano.

Nella Categoria Ragazze le “ondine” novaresi  Ilaria Cavallini e Veronica Colombo hanno confermato i punteggi già valsi l’ammissione ai Campionati Italiani di categoria che si svolgeranno il prossimo 14 aprile a Roma. Davvero clamoroso, inoltre, l’exploit delle più giovani Marianna Pino ed Alessia Uglietti le quali, pur appartenendo alla categoria inferiore essendo nate nel 2007,  hanno raggiunto a loro volta il punteggio minimo di qualificazione per partecipare alla rassegna tricolore.

In vasca si è cimentata pure Sara Valenti.

Nella Categoria Esordienti A, grandi prestazioni  per le già citate  Pino, Uglietti, per la coetanea Matilde Migliaretti e per le atlete classe 2008 Camilla Gennusa, Asia Ferrari, Giulia Zucca Marmo e Beatrice Spaltini. Quest’ultima ha staccato il “pass” per gli italiani, tutte le altre “sincronette” hanno ripetuto se non addirittura migliorato i punteggi di qualificazione già realizzati in precedenza: “Queste prestazioni sono indice di un grande impegno in allenamento ma anche di concentrazione e determinazione mantenute durante le sessioni di gara – commenta l’allenatrice della Libertas Francesca Torri –  Una menzione particolare va a Pino e Migliaretti, che si sono posizionate rispettivamente decima e quindicesima su un totale di 120 atlete, ed a Camilla Gennusa giunta terza tra le atlete nate nel 2008. Si tratta di risultati che ci fanno ben sperare e ci danno ancora più carica per affrontare le prossime gare della stagione”.



Lascia un commento