Savona: 55 bambini alla prima tappa del Minibasket Challenge Libertas Liguria

Si è svolta al Palazzetto dello Sport di Savona, intitolato ad una icona del basket italiano: Settimio Pagnini, la prima tappa del Minibasket Challenge organizzato dal Centro Regionale Libertas Liguria settore Pallacanestro.

Vi hanno preso parte 55 bambini, dagli 8 agli 11 anni, delle ASD: Cestistica Savonese, Come una Volta Albissola Marina, Finale Basket Club e Pallacanestro Garassini Loano.

È stato un pomeriggio di puro e semplice divertimento che ha certamente alimentato la passione per la pallacanestro dimostrata dai giovanissimi cestisti, coltivata dai loro istruttori: Valerio Valle e Ilaria Napoli (Cestistica Savonese), Emanuele Campisi (P. Loano Garassini), Ursula Cianciarusoe Tiziana Tobia (Come una volta Pallacanestro Albissola Marina), Stefania Zunino (Finale Basket Club).

I bambini, suddivisi i 14 squadre, nell’arco di tre ore hanno giocato partite 3contro3, della durata ognuna di 5 minuti continuati, sui due campi ricavati nel rettangolo di gioco, con il posizionamento di 4 canestri. Gli incontri sono stati sapientemente diretti dai Mini arbitri sig. Matteo Ranno e Gabriel Valle di Savona. Impeccabile inoltre, l’accoglienza dei padroni di casa della Cestistica Savonese.

Per tutti, giocatori, istruttori, dirigenti e per il pubblico intervenuto, seppur ridotto per le conosciute restrizioni Covid, è stato un pomeriggio all’insegna del benessere psicofisico di tutti i partecipanti, sia i più esperti sia chi ha iniziato a giocare da poche settimane.

Prossime tappe del Minibasket Challenge Libertas Liguria Pallacanestro saranno a Loano, Bordighera, Finale, Alassio e altre.



Lascia un commento