Sardegna. Si chiude il terzo Campionato Regionale Libertas di Tennis tavolo per amatori e super

Ancora una volta il Tennis tavolo si conferma una disciplina amata per la sua capacità di mettere insieme competizione e divertimento. E’ stato così anche per il Campionato Regionale di Tennis tavolo organizzato dal Centro regionale Libertas Sardegna appena concluso e che alla terza edizione solo in questa stagione 2019-2020.

Due le categorie individuali che hanno partecipato, amatori e super, superando le fasi di qualificazione per impugnare la racchetta e disputarsi la finale. Fase finale che si è svolta il 7 febbraio scorso, negli impianti della Società Marcozzi a Cagliari, che ci ha ospita per il quinto anno consecutivo, e che vanta quattro titolo di Campioni d’Italia.

Lunga la fase di qualificazione che è partita il 2 gennaio 2020 per concludersi il 5 febbraio e che ha coinvolto più di 90 atleti, per selezionarne 18 nella categoria Amatori e 5 nella categoria Super. Due gironi da 9 pongisti per gli amatori che hanno permesso la qualifica dopo 8 gare, di Paolo Allegrini, Alfredo Cosenza, Donato Melis e Riccardo Meleddu. In finale Melis contro Cosenza, che alla fine porta a casa la vittoria dopo un lungo confronto al meglio dei 3 set (2-1). Nella stessa giornata si inserisce anche La Coppa Sardegna alzata da Enrico Masala dopo un confronto tiratissimo, ai danni del bravissimo Farci Francesco.

Cinque invece i finalisti della categoria Super finalisti Franco Cuccu, Nicola D’Angelo, Aldo Franceschi, Fabrizio Ambu e Luca Fratello. Dopo un girone di andata e ritorno, si sono trovati in semifinale: Ambu, D’Angelo, Franceschi e Fratello. La finalissima invece ha visto per l’ennesima volta Fabrizio Ambu prendersi il titolo di Campione del 3° Campionato Super individuale Anno 2019-2020. Prossima e ultima tappa per il 4° Campionato di Tennis tavolo 2019-2020 della Libertas Sardegna già in calendario per fine marzo.



Lascia un commento