Roma, terzo corso di aggiornamento per quadri dirigenti periferici Libertas

Si è tenuto a Roma, presso la sala Giustizia del Palazzo H del CONI, venerdì 1 e sabato 2 dicembre 2017, il corso di aggiornamento per i quadri dirigenti periferici Libertas.

 Il seminario, rivolto alle strutture Libertas del Centro-Sud, è stato organizzato per fornire aggiornamenti e approfondimenti sulle tematiche relative al Registro CONI 2.0 e sul sistema contabile enonomico-patrimoniale.

La prima sessione ha avuto inizio venerdì alle ore 15.00 ed ha posto l’attenzione sulle norme attuative della Delibera n. 1574 18 luglio 2017 del Consiglio del CONI.

Ha aperto i lavori il presidente nazionale Luigi Musacchia, il quale ha ricordato quanto sia necessario per l’Ente adeguare ed aggiornare la propria azione, centrale e periferica, in base alle nuove normative introdotte dal CONI.

Sono intervenuti il vice presidente Renzo Bellomi, il consigliere nazionale Daniele Bassi, ed il segretario generale Sergio Bernardini.

I lavori sono terminati alle ore 20.00.

La sessione di sabato, dedicata agli approfondimenti circa il sistema contabile economico-patrimoniale, ha avuto inizio alle ore 9.00.

Dopo l’introduzione del presidente Luigi Musacchia, è intervenuto il consulente del settore amministrativo Marco Perciballi, il quale ha illustrato la relazione a firma dello Studio Perciballi-Scalas.

I lavori si sono conclusi alle ore 13.00.

Il prossimo ed ultimo appuntamento va Messina, il 17 dicembre 2017, per il corso di aggiornamento rivolto alle strutture periferiche Libertas del Sud.



Lascia un commento