Pattinaggio. A Viterbo si chiude il corso per ufficiali di gara

Due giorni di formazione, venerdì 1 e sabato 2 novembre presso il centro sportivo Sacro Cuore, per il 1° corso per ufficiali di gara di pattinaggio artistico nella città di Viterbo. Il corso, autorizzato dal dipartimento nazionale della formazione e dalla scuola regionale, è stato organizzato dal Centro Provinciale Libertas. 

Il Presidente provinciale Nildo Rapiti  si è avvalso della collaborazione della Libertas Pilastro, una realtà storica del pattinaggio viterbese, presieduta da Vera Lucernini, per costruire questo percorso formativo che ha coinvolto 19 partecipanti, tra allenatori, atleti ed ex atleti provenienti dalla Toscana, dalla Campania e naturalmente dal Lazio.

A comporre il gruppo di docenti, Barbara Mecacci, responsabile nazionale pattinaggio Libertas, Domenico Capurso responsabile nazionale Libertas e ufficiale di gara federale e dott.ssa Sara Turchetti  per le Scienze Motorie.

Prima giornata del corso dedicata ad illustrare le norme attività per il 2019, con il regolamento presentato da Barbara Mecacci, e a verificare il grado di preparazione dei partecipanti. Mentre il sabato è stato dedicato alla pista con l’aiuto di atleti “dimostratori” della Libertas Pilastro. Prove di punteggio per gli aspiranti giudici, sotto la guida e i suggerimenti del sig. Domenico Capurso, per affrontare l’esame e ricevere l’attestato di nuovi giudici Libertas.

I corsisti, soddisfatti della bella esperienza, sono pronti a verificare la loro preparazione già nel Campionato Regionale Libertas, che si svolgerà, sempre presso il centro sportivo parrocchiale a Viterbo domenica 17 novembre.



Lascia un commento