Nordic Walking: positiva la stagione del Portogruaro

Siamo giunti anche quest’anno sportivo alla fine di una lunga stagione che ha visto ancora una volta il nostro gruppo “Nordic Walking Portogruaro” crescere e affermarsi come identità sportiva e sociale consolidata del Portogruarese , ne è riprova la costante crescita che vede un centinaio d’iscritti e la premiazione del ns. gruppo nella giornata dello sportivo svoltasi in municipio in aprile. L’idea messa in piedi dalla asd sportiva Judo kiai ancora nel 2014 con lo slogan “Lo sport per chi non fa sport ” ha in questi 8 anni portato a centinaia e centinaia i praticanti di Nordic Walking nel Portogruarese e molti dei quali hanno sposato questa attività come scelta di vità . Una disciplina sportiva che stà sempre più prendendo piede nel mondo e che mette in primo piano il benessere psicofisico dell ‘individuo grazie al movimento attivo di tutto il corpo e le camminate in luoghi e paesaggi naturalistici . All’appuntamento fisso del gruppo di cammino che per 11 mesi due o più volte alla settimana ha visto partecipare con assiduità e a volte numerosissimi i nostri soci , si sono svolte anche le attività didattiche che hanno compreso i Corsi Base di apprendimento della tecnica  , i Corsi avanzati , gli allenamenti di preparazione agonistica di altri sports, gli stage di Nordic Defense;  la difesa con i bastoncini ideata dal Maestro di Nordic Walking e Difesa Marco Dotta , i corsi a scuola al liceo sportivo di Treviso ,  il Nordic Power (bastoncini appesantiti ) che fanno consumare maggior calorie e migliorano la tonificazione muscolare e infine la formazione di nuovi tecnici grazie alla presenza in seno alla società di un Formatore qualificato alla scuola nazionale CONI dell’Acquacetosa .  Ma la chicca più importante della stagione che ha entusiasmato i soci dell’ Nordic Walking Portogruaro sono state le numerose e partecipate uscite nei fine settimana in luoghi conosciuti e sconosciuti vere e proprie chicche che i nostri territori offrono , non distanti da casa,  ma che ogni volta sorprendono i nostri Nordic walkers che si lasciano guidare alla sensazione di scoperta, benessere e di soddisfazione. Tra le mete più belle Palmanova girovagando tra le mura, Il percorso della grande guerra sul Carso a Monfalcone , Aris e le risorgive dello stella, Piancavallo il percorso delle Malghe , Sui luoghi del Nievo da Sesto al Reghena ai Mulini di Stallis e Cordovado ricchi di storia con la guida Mariangela , Le risaie di Brian di Eraclea , La laguna del Mort, La strada Napoleonica a Trieste,  Il Bosco Brussa e il fiume Stella con la Bilancia , l’immancabile Brussa con vari percorsi e tra le tante uscite al Bosco delle Lame di Concordia Sagittaria una in collaborazione con Terre Evolute la manifestazione del Consorzio di Bonifica. Prossima stagione nuove iniziative di sviluppo attendono i nostri soci grazie anche alla Libertas e alla scuola di riferimento Ways Di Pino Dellasega.  



Lascia un commento