Murialdo (SV), calcio a 5: assegnata la Supercoppa Libertas 2018

Coma da copione si sono disputate sul campetto in sintetico a 5 di Borgata Piavata (Murialdo) le due finalissime valide per l’assegnazione della Supercoppa Libertas 2018. La manifestazione sportiva, seguendo le indicazioni volute dal presidente del Coni Giovanni Malagò, è stata contraddistinta da un minuto di raccoglimento eseguito prima di entrambe le gare in memoria delle vittime del tragico crollo del viadotto Morandi, durante il quale è stata issata a mezz’asta la bandiera dell’Ente.

In una serata resa particolare dalla commozione suscitata dal dramma genovese, alla presenza di un buon pubblico, grazie alla collaborazione della Pro Loco e alla perfetta organizzazione messa a punto dal promoter Michele Franco, si sono dapprima incrociate alle 20.45 per la categoria Junior, il sodalizio savonese Cantera Torre de Leon e la Murialdese con la netta vittoria dei primi per 8 a 2. A seguire per la categoria Senjor alle 21.45 ha preso il via l’incontro tra la Selezione Savona Cup e le Stelle Biancorosse che ha tenuto fede alle premesse rimanendo sul piano dell’equilibrio sino alla realizzazione del 5 a 3 conclusivo a favore dei beniamini locali.

Simpatica la cerimonia di premiazione celebrata dal presidente regionale Libertas cav. Roberto Pizzorno che ha personalmente consegnato i bellissimi trofei e la medaglia ricordo per tutti i partecipanti omaggiando con un prezioso manualetto il bibliotecario comunale Andrea Minio immancabile in queste occasioni. Un riconoscimento speciale è andato infine al Commissario Tecnico Felicino Vaniglia che avrà il compito di allestire gli organici che prenderanno parte al prossimo Torneo Interregionale e alle finali Libertas di calcio a 5 e a 7 che avranno luogo ad Orosei in Sardegna dal 27 settembre a 1° ottobre.



Lascia un commento