L?Asd Libertas Pilastro ? maggiorenne

L?associazione Libertas Pilastro ? maggiorenne, ha compiuto 18 anni, nata nell?anno1992, in seno alla Parrocchia Sacro Cuore dove tutt?ora svolge l?attivit? presso il Centro Sportivo Parrocchiale Sacro Cuore. Ha iniziato con corsi di minibasket, minivolley, ginnastica artistica, danza classica, danza moderna, danza sportiva, nel 1994 si aggiunge il pattinaggio artistico a rotelle che ? divenuto il fiore all?occhiello dell?associazione poich? con esso l?associazione ha avuto i maggiori successi agonistici, diventando una delle migliori societ? sia in campo nazionale che internazionale. Una serie innumerevoli di titoli provinciali e regionali, una serie sempre crescente di successi dei propri atleti fino alla conquista di diversi titoli italiani, europei e vice-campioni del mondo a Roma con la coppia danza Soffi-Brogi e la medaglia di bronzo ai mondiali in Australia di Martina Tosini.
In questi 18 anni d?attivit? sono oltre 1.200 i ragazzi dai 5 ai 18 anni che hanno praticato le varie discipline proposte dall’associazione che ha pi? volte ricevuto riconoscimenti da parte della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio, dal Comitato Regionale e Provinciale del C.O.N.I., con la prestigiosa ?Stella di bronzo al Merito Sportivo? del CONI Nazionale e la Stella d’argento del Centro Nazionale Sportivo Libertas, dal Panathlon Club e vari riconoscimenti ai dirigenti, istruttori e atleti per l’impegno e i risultati nello sport.
Abbinato a molte manifestazioni sportive anche solidariet?, collaborando con molti Enti umanitari: Unicef, Caritas, AVIS, AIDO, ANDOS, ADMO ecc. per una sensibilizzazione della gente ai problemi delle categorie pi? svantaggiate.
Se vuoi far parte della Libertas Pilastro puoi rivolgerti presso il Centro Sportivo Parrocchiale Sacro Cuore (tangenziale ovest con ingesso in viale B.Buozzi) e provare gratuitamente per tre lezioni il pattinaggio artistico a rotelle, per poi continuare a pattinare agonisticamente o amatorialmente per puro divertimento, in compagnia di altri ragazzi sotto lo sguardo vigile di istruttori qualificati.



Lascia un commento