La Libertas Novara vince il 36° Trofeo “Ottavio Borzino”

Il sodalizio padrone di casa sale 43 volte sul podio e primeggia nella classifica a squadre del Meeting Città di Novara. A Giorgia Crepaldi il 25° “Trofeo Elio Vezzani” per la miglior prestazione tecnica nella categoria Esordienti A. Giulia Grossini conquista due qualificazioni per i prossimi Campionati Italiani.

Novara, 3 giugno 2019 – E’ stata la Libertas Nuoto Novara padrona di casa a trionfare, domenica 2 giugno, nel 36° Meeting di nuoto Città di Novara  – Trofeo “Ottavio Borzino” in scena nella piscina del Terdoppio.

Il sodalizio del presidente Renzo Bellomi si è infatti imposto nella classifica a squadre. Grazie alle 43 medaglie conquistate nelle varie categorie e specialità si è visto assegnare il Trofeo “O. Borzino” intitolato proprio allo storico fondatore del Centro Sportivo Libertas novarese.

Ben 24 gli ori: Sara Agujari (Assoluti) ne ha presi due nei 50 dorso e nei 50 stile libero, Samuele Allegra (Ragazzi) ha vinto nei 100 farfalla e si è messo al collo l’argento nei 200 misti. Emma Cirichelli (Assoluti) ha dominato sui 50 rana aggiungendovi un bronzo nei 100 rana. Stesso binomio per Pietro Colombo (Esordienti B), primo nei 50 sl e terzo nei 50 dorso. Tra le Esordienti A, invece, Giorgia Crepaldi non ha avuto rivali nei 200 misti  e nei 100 rana, nel secondo caso abbassando il record sociale a 1′.17”.60 e soprattutto firmando  la miglior prestazione tecnica della categoria Esordienti A valsa il 25° “Trofeo Elio Vezzani”, istituito in memoria del socio fondatore della Libertas Nuoto Novara.

Per la pari categoria Gaia De Grandi oro nei 100 sl e due argenti nei 50 sl e nei 100 farfalla. Tornando alle Esordienti B Valentina Franzè ha preceduto tutte le rivali nei 50 rana piazzandosi seconda nei 50 sl. Tra i Ragazzi Marco Gentini  ha vinto sui 200 misti ed è stato di bronzo nei 200 sl. Nella stessa categoria femminile, si è scatenata Giulia Grossini che ha primeggiato  nei 100 sl, nei 50 sl e nei 100 farfalla  reallizzando, nelle ultime due prove, anche il tempo minimo per partecipare ai prossimi Campionati Italiani. Acuto di Federico Massa (Esordienti A) primo nei 200 misti. Tre podi  anche per Marco Muttini, che nella categoria Ragazzi  si è imposto nei 100 dorso e nei 100 stile libero mentre si è “fermato” all’argento nei 50 sl. Tris d’oro per l’Assoluto Matteo Piscitelli,  vincente sui 50 sl, 50 dorso e 50 farfalla.

Doppietta, nella stessa categoria, per Chiara Saronne  a sua volta padrona nei 50 sl e nei 200 misti. Squillo di Niccolò Serina (Esordienti B), più veloce di tutti  nei 50 farfalla. Per Sofia Vercellotti (Assoluti)  successo nei 100 sl, due argenti nei 50 sl  e nei 100 rana. Dal canto suo Andrea Zanellini  (Ragazzi) ha vinto nei 200 sl  giungendo terzo nei 100 sl.

A completare la collezione dei 13 argenti ci hanno pensato Marco Centra, secondo nei 200 misti  Assoluti, Anna  Giudice che ha centrato l’analogo risulato  tra le Esordienti A, Alessio Moranda nei 50 rana Assoluti, Riccardo Rigazio che si è preso la piazza d’onore nei 200 misti Esordienti A, Alessandra Sacchi nei 50 rana Esordienti B, Tommaso Vercellotti subito alle spelle del vincitore nei 100 rana Ragazzi.

Infine, hanno contributo a completare le 6 medaglie di bronzo l’Esordiente B Matteo Federico Ignat nei 50 rana e l’Assoluto Matteo Rossini nei 100 farfalla.

Altre affermazioni sono arrivate nella spettacolare “australiana”, gara consistente in otto serie da 50 metri nuotate a stile libero in cui, al termine di ogni serie, viene eliminato l’atleta con il peggior tempo fino ad arrivare agli ultimi due rimasti che si giocano la vittoria.

La Libertas ha potuto esultare ancora con Matteo Piscitelli, ma sono da segnalare anche la seconda piazza di Giulia Grossini, la terza di Chiara Saronne e la quinta di Vittoria Leo.

In  casa novarese non sono mancati numerosi piazzamenti in “top ten”.

Sono giunti al quarto posto Samuele Buccarella (Assoluti) nei 100 farfalla – poi settimo nei 50 farfalla – , il già citato Centra nei 100 dorso, Francesca Colombo (Assoluti) nei 50 farfalla, 50 sl e poi quinta nei 200 sl, Sofia Crida nei 50 rana Esordienti B, Jacopo Franzone (Es. B) nei 50 farfalla dopo l’ottava piazza nei 50 sl, Anna Giudice che ha sfiorato la sua seconda medaglia nei 50 sl giungendo infine ottava nei 100 sl, Vittoria Leo (Assoluti) nei 200 sl brava a prendersi pure il quinto posto nei 100 dorso  ed il settimo nei 50 sl, Federico Massa (Es. A) “medaglia di legno” nei 100 rana come Alessio Moranda (Assoluti) nei 50 farfalla. Quest’ultimo è giunto settimo anche nei 50 sl. Ad un passo dal podio anche Giada Musati (Ragazzi) quarta nei 100 dorso e settima nei 100 farfalla, l’Esordiente A Riccardo Rigazio  nei 100 dorso ed ancora nei 50 sl, i già premiati Saronne e Serina nei 50 dorso.

Quinti Luca Ceraolo (Es. B) nei 50 rana, Francesca Colombo (Assoluti) nei 200 sl, l’Assoluta Fabiana D’Angelo  nei 100 sl e poi sesta nei 50 farfalla, la pari categoria Alessia D’Arienzo nei 50 rana e poi sesta nei 200 misti, Matteo De Simone (Ragazzi) nei 100 farfalla, il medagliato Gentini nei 50 sl, Stella Manfrin (Es. B) nei 50 rana poi sesta nei 50 sl, Flavio Mera (Assoluti)  nei 100 sl, 100 rana  e per concludere nono nei 50 sl.

Sesto riscontro cronometrico per l’Esordiente A Ludovica D’Amico  nei 200 misti, per Camilla Gaviorno (Assoluti) nei 100 rana cui ha fatto seguito il settimo tempo nei 50 rana, l’Esordiente B Rebecca Gramuglia nei 50 dorso a cui ha fatto seguire il settimo tempo nei 50 sl, Danilo Moranda nei 100 farfalla Esordienti A, Fabiola Rossetti (Assoluti) sesta nei 50 dorso e settima nei 100 dorso, per l’Assoluto Matteo Rossini nei 200 sl.

Settimo l’Esordiente A Marco Gaviorno nei 100 dorso e nei 200 misti così come Martina Tosino (Es. B) nei 50 rana e Tommaso Vercellotti (Ragazzi) nei 100 sl.

Ottavo tempo nei 100 sl per Carlotta Conti  (Ragazzi) anche decima nei 100 dorso, per l’Esordiente B Alessandra Sacchi nei 50 sl.

Nona Marta Zanzola (Es. A) nei 100 rana.

Decimo l’Esordiente A Marco Orsina nei 100 farfalla.

Nella vasca del Terdoppio hanno gareggiato per il team novarese anche Edoardo Azzalin, Mohamed Boukhalfa, Federica Capobianco, Aurora Di Maggio, Pietro Galliani Cavenago, Alessandro Garoni, Stefanio Gaviorno, Francesco Sambuchi.



Lascia un commento