La Libertas alla Sahara Marathon

Per il terzo anno consecutivo il Centro Provinciale Sportivo Libertas di Padova ha collaborato con gli organizzatori italiani e spagnoli che da quasi vent’anni a fine febbraio portano ai campi profughi Saharawi circa 600 persone da 25 nazioni differenti.

Il Centro Provinciale Libertas si occupa di organizzare e seguire la  Children’s Marathon, un evento nell’evento, pensato e strutturato per coinvolgere 500 giovanissimi atleti che in questa giornata diventano protagonisti.

Un momento in cui i bambini vengono messi al centro di una esperienza differente, una corsa di 400 metri per raggiungere il traguardo e ricevere un premio semplice ma molto ambito, una bottiglia d’acqua e molti gadget.

Con il sostegno della Globo giocattoli, la Libertas Padova ha potuto regalare ad ogni bimbo la tshirt ufficiale della corsa.

“Un momento molto emozionante in cui lo sport diventa protagonista per questi piccoli ambasciatori di pace costretti a vivere in condizioni disperate tra sporcizia, case di sabbia e in un deserto dove le temperature raggiungono i 60 gradi”. Questo è il commento di Rubens Noviello, Vicepresidente di C.P.S. Libertas di Padova e responsabile per la Sahara Marathon del gruppo italiano.



Lascia un commento