Kayak, l’impresa di Favaro: a 12 anni è campione regionale tra i non vedenti

Riccardo Favaro è il neo campione regionale di kayak, sulla distanza dei 200 metri, nella categoria giovanissimi B1 (non vedenti). Un traguardo importante per il 12enne portacolori del gruppo Kayak Canoa Cordenons, l’ennesima dimostrazione della crescita del il sodalizio “guidato” dal maestro Mauro Baron. Una stagione memorabile per l’associazione affiliata al Centro sportivo provinciale Libertas, fatta da tanti successi e da ottimi piazzamenti. Nella gara di San Giorgio di Nogaro ad accompagnare Riky – come lo chiamano affettuosamente amici e compagni di squadra – Enea Biasotto: per lui un oro e un argento, nella categoria C1 Cadetti, sulle distanze dei 2000 e dei 200 metri. Argento anche per Martino Della Mattia nella k1 Cadetti 2000 metri; ai piedi del podio, sempre nella k2 Cadetti, ma sulla lunghezza dei 200 metri, Enea e Martino mentre Riccardo Puppin si è ben destreggiato nel k1 Allievi. Prossimo appuntamento a Caldonazzo, dal 9 a l’11 settembre, con la fase nazionale giovani.



Lascia un commento