Karate Libertas. Un’estate in sicurezza senza rinunciare allo sport

L’estate 2020 non è  certamente stata una estate come le altre, non possiamo negare i molti dubbi nel riprendere le attività con regolarità. Ma la socializzazione per i bambini era una questione fondamntale pe run lento ritorno alla normalità. Lo sport come luogo di incontro fra pari, come momento collettivo restituisce ai bambini che hanno dovuto subire una improvvisa interruzione di tutte le loro attività e abitudini un contesto in cui tornare alla propria vita di gruppo.

Con questa convinzione il Dipartimento Nazionale Karate Libertas ha deciso che la quattordicesima edizione del campus  karate si svolgesse regolarmente a Piani di Luzza (UD) dal 19 al 22 agosto, come nella pianificazione annuale.

Una decisione non facile che ha richiesto coraggio ma soprattutto attenzione totale alla sicurezza. Ma i bambini hanno risposto con la loro voglia di tornare alle loro passione. Numerose società e molti bimbi  hanno infatti partecipato con entusiamo e grande voglia di ricominciare.

Obiettivo centrato, preparazione atletica al mattino e allenamento tecnico al pomeriggio, seguendo scrupolosamente le procedure anti  COVID.

Un ringraziamento allo staff tecnico che con la consueta competenza unita a grande passione si è messo  a disposizione dei ragazzi per favorirne la crescita sotto l’aspetto fisico, atletico e della socializzazione.



Lascia un commento