Karate. European Cup Libertas apre una grande stagione

L’appuntamento con l’European Cup Libertas è il primo importante evento della stagione agonistica 2020.
Il Dipartimento Nazionale Karate ha preparato con cura questa manifestazione, mettendo in campo tutta la struttura organizzativa in collaborazione con il comune di Caorle.

Settantacinque le società presenti e 450 atleti provenienti da tutta Italia, hanno preso parte alla competizione mettendo in evidenza un buon livello tecnico e numerose individualità di eccellenza, sia nella specialità del kata che in quella del Kumite.

Un plauso va certamente tributato alla classe arbitrale che si è nel complesso ben comportata, ottimamente guidata dal presidente AIAK Prof. Lio Riccardo.
Presenti all’appuntamento il presidente regionale Libertas Lorenzo Boscaro ed il consigliere nazionale Edoardo Muzzin.

Numerosi sono gli appuntamenti previsti per questo nuovo anno che il Dipartimento Nazionale Karate Libertas come di consueto, proporrà ai propri associati abbinando entusiasmo e tanta passione per lo sport.



Lascia un commento