KARATE – A Rimini il 5? Campionato Nazionale Libertas

La splendida citt? di Rimini ? stata il teatro, nelle giornate del 22-23 Maggio 2010, del 5? Campionato Nazionale Libertas di Karate. Grande successo di pubblico per questa kermesse, che, grazie ad atleti di altissimo livello, ha regalato momenti di elevatissimo spessore sia tecnico che agonistico.

Due le specialit? di svolgimento del torneo: il Kata(forma) e il Kumite(combattimento), entrambe con gare sia individuali che a squadre.

Al Campionato hanno preso parte 638 atleti totali, suddivisi per et?, grado e specialit?. 390, infatti, sono stati i karateka, insieme a 22 team, che hanno optato per il Kata, mentre al Kumite si erano iscritti 248 atleti e 6 squadre.

La Lombardia l?ha fatta da padrona per numero di societ? e atleti ai nastri di partenza(60 team pi? 315 karateka), seguita, in questa speciale classifica: dal Veneto(19-107), dall?Emilia-Romagna(9-112), dal Trentino(3-26), dalla Liguria(1-27), dalla Sicilia(1-11), dalla Basilicata(1-11) e dal Friuli Venezia-Giulia(1-6).

Per quanto riguarda i risultati finale, la classifica a squadre del Kata ha visto trionfare l?ASD ENNKA BRESCIA davanti all? ASD SEN SHIN KAY ROVIGO, seconda, mentre sul gradino pi? basso del podio ? arrivata la lombarda ASD FUDOCHI KARATE TRENZANO. Per quanto riguarda il Kumite, prima si ? piazzata l?ASD KARATE CLUB SAVONA, societ? ligure, che ha sopravanzato due societ? lombarde: l?ASD FORZA COSTANZA BRESCIA, seconda, e l?ASD MUSASHI KARATE CLUB, terza.

I 40 arbitri del torneo si sono comportati con molta professionalit?, ricevendo il plauso degli atleti, dei tecnici e del pubblico

Ottima, infine, il lavoro del comitato organizzatore, composto dal Maestro Andrea Zilioli, Responsabile Nazionale degli U.D.G., Mauro Brescia, Responsabile Nazionale Libertas Settore Karate, Pinuccio Manzella, Responsabile Nazionale Libertas Settore Arti Marziali, Luciano Morri, Presidente del Centro Regionale Libertas Emilia-Romagna, Oreste Livi, Presidente Centro Provinciale Libertas Rimini, e tutti i componenti dello staff che hanno, faticosamente, lavorato per la perfetta riuscita dell?evento.



Lascia un commento