Judo, ricco bottino per lo Sport Team Udine Libertas

Un fine settimana ricco di soddisfazioni per lo Sport Team Judo Udine Libertas, che ha visto Eleonora Zanon vincere le qualificazioni per i Campionati Italiani Esordienti B, e Asya Tavano salire sul podio dell’European Cup Cadetti di Gyor.

L’importante manifestazione internazionale, che ha accolto in Ungheria oltre 400 judoka provenienti da 27 paesi differenti. L’ultima tappa del World Tour Cadetti ha concesso agli atleti di mettere a punto il proprio status per affrontare al meglio la prossima stagione che vede nei Campionati del Mondo in programma ad agosto il loro apice più alto.

Sei gli atleti friulgiuliani presenti. Fra questi, solo Veronica Toniolo della Società Ginnastica Triestina, e Asya Tavano sono saliti sul podio, ottenendo entrambe la medaglia di bronzo rispettivamente nei 52 kg e nei +70 kg. L’udinese supera il primo incontro senza problemi, dovendo però cedere solo al secondo all’olandese Carmen Dijkstra. Da qui riprende la sua scalata verso il podio senza mai arrestarsi, andando a piazzarsi al terzo posto.

Nel frattempo, sabato 17 novembre Eleonora Zanon (44 kg), di stanza a Tarcento, staccava il pass per i tricolori. Prima classificata della sua categoria, partirà alla volta di Roma per la finale dell’1 e del 2 dicembre prossimi, insieme ad i suoi compagni di squadra qualificatesi per diritto poiché medagliati ai campionati dello scorso anno. Si tratta di Alessandro Ceschiutti e Riccardo Ceschiutti (entrambi nei 60 Kg), Leonie Chiozza (57 Kg) e Francesco Nocent (55 Kg).



Lascia un commento