Judo Kiai Atena Portogruaro chiude una stagione da applausi

Si è chiusa la 47° stagione del Judo Kiai Atena di Portogruaro con la premiazione degli atleti che si sono distinti durante la corrente stagione sociale. Il presidente e Maestro Marco Dotta nel discorso iniziale ha voluto sottolineare che si è trattato di un anno molto difficile iniziato, dopo un anno di stop totale ,  con le difficoltà causate dalla pandemia e dalle restrizioni che hanno di fatto eliminato quasi tutta la fascia adolescenziale degli 11-16 anni . Fortunatamente gli atleti più motivati; giovani emergenti che si erano messi in luce negli anni scorsi ,hanno fatto dei veri miracoli che e con molti sacrifici hanno proseguito con ottimi risultati l’attività agonistica . Primo fra tutti è stato premiato come campione sociale Di Luca Paco: con cinque medaglie d’oro e 2 bronzi vinti agli importanti gran prix d’Italia di Genova e Lignano; due finali nazionali tra cui l’ottimo 5°cl. dei Campionati Italiani Cadetti a Ostia e la partecipazione con la nazionale Italiana cadetti alla European Cup di Lignano oltre al titolo Nazionale Libertas vinto a giugno . Tra i finalisti ai campionati Italiani sono stati premiati anche:  Giacomini Gabriel con due medaglie d’oro,un argento e un bronzo spicca il 1° posto al trofeo internazionale di Spilimbergo e Curci Ludovico con tre medaglie di bronzo . Tra gli atleti premiati che hanno vinto delle medaglie troviamo :  Colavitti Maria campionessa nazionale Libertas 2022, Piccolo Alexander e Caltanissetta Daniel con due medaglie di Bronzo e infine al suo primo esordio nelle competizioni l’esordiente Pietro Barbuio con due medaglie d’oro tra cui il 1° posto al campionato nazionale libertas. Soddisfazione inoltre perché Giacomini Gabriel e Di Luca Paco sono stati scelti per far parte della rappresentativa regionale Veneta Cadetti e premiati con la partecipazione gratuita a due stage nazionali . Sempre nella serata sono stati consegnati gli attestati di promozione a Cinture Marroni a Colavitti Maria, Piccolo Alexander , Milanese Aurora e Caltanissetta Daniel e consegnato un riconoscimento ai nuovi collaboratori dei corsi come Pellarin Carlo , Drigo Giacomo. Infine il Presidente ha ringraziato tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita della stagione a partire dagli allenatori e dirigenti della società.



Lascia un commento