In Sport Rane Rosse: ottima prova dei suoi atleti ai Giochi del Mediterraneo

Si sono svolti dal 25 giugno al 5 luglio 2022 i Giochi del Mediterraneo, per questa edizione a Orano, Algeria. Grande soddisfazione per tutta la spedizione italiana che si è messa al collo 159 medaglie frutto di 48 ori, 50 argenti e 61 bronzi ottenendo il primo posto nel medagliere della competizione. In Sport Rane Rosse era presente ai Giochi del Mediterraneo con i tre nuotatori Alessandro Pinzuti, Alessandro Bori e Pier Andrea Matteazzi che hanno contribuito con 7 medaglie al raggiungimento di questo prezioso obiettivo da parte delle Nazionale Italiana. Tre medaglie per Alessandro Bori che ottiene l’oro nella 4×100 mista e nella 4×100 stile libero e una medaglia di bronzo nei 100 stile libero. Due medaglie a testa per Pier Andrea Matteazzi e Alessandro Pinzuti: per l’olimpionico oro nei 400 misti e bronzo nei 200 misti; per “Pinzu”  oro nella 4×100 mista (insieme al già citato Bori) e un bronzo nei 100 rana. L’estate internazionale degli atleti In Sport Rane Rosse non finisce qui: dopo la presenza di Detti e Fangio ai Mondiali di Nuoto, dal 5 all’11 luglio Locchi, Borrelli e Spediacci sono stati convocati per rappresentare l’Italia ai Campionati Europei di Nuoto Juniores a Bucarest (Romania), dal 7 al 17 luglio i nostri Lucrezia Fabretti, Davide Marchese, Francesca Pasquino, Simone Locchi e Anna Pirovano metteranno la cuffia azzurra ai World Games di Birmingham (USA).



Lascia un commento