“Insieme per il diritto allo sport.” Il Presidente Pantano incontra Luca Pancalli

Un momento importante, un confronto sugli obiettivi comuni, un dialogo sulle azioni future. Questo il senso dell’incontro di oggi, 12 gennaio 2022, tra il Presidente Libertas, Andrea Pantano, e il Presidente del CIP, Luca Pancalli.

“E’ sempre più imprescindibile la collaborazione costante tra tutte le realtà del mondo sportivo per riuscire a costruire un modello di sport capace di generare benessere sociale. Quella con il CIP è una sinergia importantissima per incidere sulla cultura del Paese in termini di cittadinanza attiva e diritto allo sport

Con queste parole Pantano sintetizza la prospettiva con cui lavorare insieme al CIP, una prospettiva di pensiero comune, di co-ideazione delle strategie di intervento sul tessuto sociale attraverso la pratica sportiva, di piano condiviso in termini di visione.

I temi centrali passano certamente dall’inclusione ma si declinano nella possibilità di restituire allo sport la natura di agenzia educativa, di rete territoriale prossima alle esigenze dei cittadini, di supporto alla famiglia, di acceleratore del cambiamento.

“Inizieremo fin da subito – continua Pantano– a rendere concrete le azioni comuni tra CIP e Libertas. Le questioni legate alla possibilità di esercitare pienamente il proprio diritto allo sport, come strumento di autodeterminazione, di partecipazione e di relazione, sono una priorità per incidere realmente sui territori. Il lavoro fondamentale e costante del CIP, nonché del Presidente Pancalli, è riuscito a generare una accelerazione nella percezione culturale delle differenze come valore e non come divisione, su questo tema l’impegno della Libertas sarà massimo”.



Lascia un commento