I giovani atleti di minibasket della Blu Star Viterbo ospiti del Sindaco

Un pomeriggio da ricordare per i ragazzi della Blu Star Basket, accolti per un riconoscimento all’impegno sportivo e premiati nei giardini di Piazza del Comune dal Sindaco Giovanni Arena, dal Presidente Libertas Viterbo Nildo Rapiti e dal Presidente del Sodalizio Viterbese Maria Giovanna Falchi. Più di cento piccoli cestisti hanno invaso la piazza seguiti dal coach Lillo Ferri per raccontare il lavoro e le emozioni che hanno portato ai tanti trofei vinti in questa  stagione, in cui la Blu Star si è confermata protagonista della provincia ed esempio di fairplay.

Di fondamentale importanza per i ragazzi è stata l’esperienza di educazione sportiva che ha affiancato la preparazione atletica. Il rispetto dell’avversario, la capacità di superare una sconfitta e l’allenamento al lavoro di gruppo, sono stati al centro di questo percorso di sport e di formazione.

Il Sindaco Arena ha ricordato nel suo discorso la sua esperienza giovanile di cestista, sottolineando l’importanza di incontrare coach che non siano solo allenatori ma anche e soprattutto educatori e punti di riferimento per i ragazzi. In questo senso il Sindaco ha avuto parole importanti per il ruolo svolto dal Coach Ferri con i ragazzi della Blu Star e per i genitori che hanno sostenuto questa avventura sportiva.



Lascia un commento