Francesco De Caria è il Responsabile Nazionale di Libertas Young

Francesco De Caria è stato nominato Responsabile Nazionale Libertas Young per il quadriennio olimpico in corso, su proposta del Presidente Nazionale Andrea Pantano.

Specializzato in Management e Marketing dello Sport presso la Scuola dello Sport e manager dello sport, De Caria, trentaquattro anni, rappresenta il senso del progetto Libertas Young, quello di essere un contenitore di idee, visioni e obiettivi in un contesto pensato per il mentoring.

Il Responsabile di Libertas Young ha già ricoperto diversi incarichi per l’Ente: Presidente del Centro provinciale di Vibo Valentia, Responsabile del settore Sport del Centro regionale, Direttore della Scuola di formazione sportiva regionale, Consigliere nazionale e Componente della Commissione Formazione. Nel mondo sportivo è stato anche componente dello staff del Coni Point di Vibo Valentia con delega ai Rapporti con gli Enti di promozione, la Federazione e le Discipline sportive associate.

La Libertas Young si pone come focus l’attivazione di un percorso per l’aggregazione e la qualificazione di gruppi dirigenti di età compresa tra i 18 e i 35 anni.
“Ringrazio il Presidente Andrea Pantano e tutti i componenti della Giunta nazionale – ha tenuto a sottolineare De Caria – per la fiducia che mi hanno accordato e che intendo ripagare con un impegno costante. Questa nomina è per me motivo d’orgoglio e mi propongo di lavorare con passione e determinazione per la crescita di questo Ente, che da 7 anni considero come una famiglia”.

“E’ fondamentale trovare uno spazio in cui la dirigenza più giovane possa confrontarsi e sperimentarsi. – ha ribadito il Presidente Pantano– Libertas Young è pensato per essere un acceleratore di idee, un luogo di confronto e una risorsa per la Libertas tutta. Un augurio di buon lavoro a De Caria per questo percorso impegnativo ma estremamente interessante.” 



Lascia un commento