Al CONI la consegna della Stella d’argento al merito sportivo ad Andrea Pantano

Un riconoscimento all’impegno e alla passione che da molti anni il Presidente Pantano dedica allo sport. Questo il significato della Stella d’argento al merito sportivo, con cui è stato insignito nella mattinata di oggi, 19 luglio 2022, nella Sala Giunta del Coni.

“Questo premio non è rivolto solo al percorso di Andrea, come uomo di sport, ma rappresenta anche un augurio a proseguire con questa visione il mandato come Presidente della Libertas. – ha sottolineato Giovanni Malagò alla consegna della Stella d’argento – Apprezzo i cambiamenti e la spinta ad innovare, che hanno caratterizzato il suo lavoro in questi primi sei mesi di presidenza. Questa è la strada giusta sui cui proseguire.”

Una mattinata in cui si è anche deciso di ricordare con un minuto di silenzio, Ottavio Cinquanta, scomparso ieri a 83 anni, storico dirigente degli sport del ghiaccio, per vent’anni membro del CIO, e come tale Membro di Giunta e Consiglio Nazionale CONI.

“Le persone che, come Ottavio Cinquanta, riescono a creare nuove direzioni e opportunità per lo sport mondiale, fissano il punto a cui tutti noi dobbiamo tendere. – queste le parole di Andrea Pantano – Ringrazio il Presidente Malagò, il Segretario Generale Carlo Mornati, e tutti i membri della Giunta del CONI per questo premio, che sento come una motivazione ulteriore a proseguire con un lavoro quotidiano, che possa mettere insieme le esperienze della storia dello sport, con le sfide e i cambiamenti che il mondo sportivo di oggi porta con sé.”



Lascia un commento