A Polcenigo si arricchisce l’offerta sportiva: arriva la scherma targata Libertas

Una nuova disciplina sportiva si affaccia a Polcenigo. In collaborazione con la Scherma Pordenone e il supporto del Centro sportivo provinciale Libertas, la Libertas Porcia apre le sue porte alla scherma. Disciplina, questa, che verrà ospitata nella palestra delle scuole del comune della Pedemontana.

“Per la prima stagione – spiega Mara Introvigne, presidente della Libertas Porcia – è previsto un approccio per principianti, che prevede soprattutto i programmi di gioco-scherma, ed è aperto a bambini dai 5 agli 8 anni”.

Il corso si svolgerà nella palestra di via Piantuzze, nelle scuole elementari e medie, il mercoledì dalle 16.45 alle 18.

“Oltre ai preziosi consigli e all’esperienza ventennale, la Scherma Pordenone – garantisce Introvigne – sarà il nostro supporto e l’associazione di riferimento per gli aspetti tecnici e di formazione sportiva”.

Per i corsi, che inizieranno a fine settembre, la Libertas Porcia si avvarrà della collaborazione di Federica Villa, in forza come tecnico già da alcuni anni a Pordenone, e di Tamara Blasoni (nella foto), agonista di livello nazionale che ha lasciato la pratica diretta e che risiede proprio a Polcenigo.

“Già in occasione della giornata di promozione delle discipline Libertas, a maggio, abbiamo presentato questa nuova attività sportiva. Ci auguriamo – l’auspicio di Introvigne – che questa proposta incontri l’interesse dei bambini e delle bambine della Pedemontana”.

 



Lascia un commento