Savona, 2^ edizione del Trofeo Libertas – Memorial Enrico Dondi

Sabato 8 dicembre a Savona, nella palestra comunale di via Trincee, si è svolta con successo e grande partecipazione di pubblico la seconda edizione del Trofeo Libertas – Memorial Enrico Dondi. Alla kermesse di pallavolo femminile riservata alla categoria Under 13, patrocinata dal Comune di Savona, con il supporto del Centro Provinciale Libertas Savona hanno  partecipano sei formazioni suddivise in due raggruppamenti. Nel girone A hanno giocato le squadre: Polisportiva Quiliano Volley, Celle/Varazze e Vbc Savona (che ha organizzato l’evento) e nel girone B Pallavolo Carcare, Fornaci e Albisola. Il tutto nel ricordo di Enrico Dondi, che è stato un uomo importante per il mondo dello sport savonese. Fondatore di vari club (la pallavolo Savonese, Vbc Savona e Liguria hockey), per 18 anni è stato vice presidente del Coni provinciale di Savona, prima sotto la presidenza del Commendatore Stefano Del Buono e poi sotto quella del Cavalier di Gran Croce, Lelio Speranza.

“Il prof. Dondi ha sempre sostenuto le piccole società sportive dilettantistiche che, secondo lui, detengono un ruolo importante per lo sport italiano. Insegnante di lingue straniere nella scuola media, Dondi è sempre stato vicino alle esigenze dei giovani”. ha affermato il presidente del Vbc Savona, Carlo Colla, che è anche vice presidente del Centro Regionale Libertas Liguria, durante la simpatica ed emozionante premiazione a cui erano presenti il dott. Renato Giusto presidente del consiglio comunale, Roberto Ghersi presidente provinciale degli Atleti Azzurri d’Italia, il dott. Felicino Vaniglia in rappresentanza del presidente Regionale Libertas Liguria, Roberto Pizzorno, e la signora Gianna figlia del compianto. Per la cronaca, il Trofeo è stato conquistato dalle bravissime biancoblù del Celle Ligure /Varazze che in una tiratissima finale hanno sconfitto le pari età di Carcare. La squadra rivierasca  allenata da Carlo Gambaruto ed Enrico Molinari ha avuto infatti la meglio al tie break : 2 a 1 il risultato del match decisivo. Una apposita commissione di Allenatori ha attribuito i seguenti premi speciali :

Migliore giocatrice: Agnese Revello (Carcare)

Miglior palleggiatrice : Arianna Cannizzaro (Quiliano)

Miglior bagher: Rebecca Rebagliati (Vbc Savona)

Miglior difensore: Anita Schipani (Albissola)

Miglior attaccante: Eleonora Botto (Celle/Varazze)

 



Lascia un commento