Sardegna, si è conclusa la 1^ edizione della Coppa Italia Libertas di Calcio a 7

Si è conclusa il 19 marzo 2018 la prima edizione della Coppa Italia Libertas, manifestazione di Calcio a 7 – iniziata a ottobre 2017 –  riservata alla categoria Master 50, organizzata dalla Libertas Regionale Sardegna. Le gare si sono disputate presso gli impianti Tiro Libero a Quartu Sant’Elena e il Veritas a Selargius.

Alla Coppa Italia, suddivisa in due gironi, si sono presentate le seguenti squadre:

  • Nel girone A Old Boys, Calasetta Turisport e Samcrom Capoterra.
  • Nel girone B Ottica Locci e Pizzeria Alta Quota Elmas.

Nella prima fase le squadre del girone A si sono incontrate nei turni di qualificazione per un totale di 4 volte con mini tempi da 20 minuti. Al termine le prime due in classifica, Old Boy e Calasetta Turisport, si sono guadagnate l’accesso alle semifinali.

Nel girone B,  nella doppia sfida per determinare la posizione dell’abbinamento per la semifinale, Ottica Locci ha blindato il primo posto.

La semifinali hanno visto il 3 gennaio 2018 la Old Boys superare la Pizzeria Alta Quota Elmas con un rotondo 5 a 1, mentre l’Ottica Locci, il 17 gennaio 2018, ha dovuto fare i conti con la Calasetta Turisport, soccombendo per 3 a 5.

Pizzeria Alta Quota Elmas e Ottica Locci, quindi, si sono affrontate nella finalina per il terzo/quarto posto, disputata il 19 marzo e terminata con la vittoria dell’Elmas. Nello stesso giorno ha avuto luogo l’attesa finalissima risolta – come da copione per le grandi competizioni – ai calci di rigore, dopo il 2 a 2 dei tempi regolamentari. A spuntarla – a danno degli Old Boys – è stato il Calasetta Turisport, iscrivendo il proprio nome nell’albo d’oro CAAM Libertas per la stagione 2017/18.

Le gare della manifestazione sono state arbitrate da: Alfredo PORCU, Alessandro ANEDDA, Usai Jacopo Gianfranco CUCCU.

Al termine si sono svolte le seguenti premiazioni:

– Migliori atleti della finale: Pisano Riccardo (Gs Old Boys) e Roberto Lusci (Calasetta Turisport).

Sono stati inoltre consegnati i trofei ricordo alle squadre partecipanti, mentre le prime due in classifica hanno ricevuto, oltre alle coppe, una medaglia per ogni giocatore finalista.



Lascia un commento