Karate, la Libertas M.Nakayama in vetrina alla Festa delle Castagne di Magnano

La Libertas M.Nakayama karate-DO è scesa in piazza domenica 21 ottobre alla Festa delle Castagne 2018 di Magnano in Riviera con una dimostrazione per il pubblico.

Hanno partecipato tutti. Sia i bambini della scuola materna che seguono il corso di motricità, con relativo percorso ad ostacoli e capriole; sia le ragazze che seguono il corso di Sicurezza Personale. Sono stati i loro papà a fare da cavie ed incassare i colpi delle loro principesse… Che dal canto loro, nonostante l’esortazione degli istruttori di “trattarli bene” e fare piano, si sono lasciate travolgere dall’entusiasmo, rendendo indispensabili le protezioni fornite a cautela degli ignari padri.

Poi è stata la volta del karate.

Dopo il tradizionale saluto, tutti i ragazzi dei corsi, suddivisi per cinture, hanno mostrato le tecniche di base. Hanno iniziato i “nuovi”, con sì e no un mese di allenamenti sulle spalle, che hanno offerto comunque delle performance inappuntabili.

A seguire le cinture più alte, con prove misurate a seconda del livello di preparazione.

A chiusura ci sono stati i “Kata”, cioè il combattimento simulato con un avversario “invisibile”. Dopo aver mostrato le relative applicazioni, l’esibizione si è conclusa così come era iniziata: con il saluto.

Per chiunque fosse interessato a provare questa disciplina, la Libertas M.Nakayama è pronta ad accogliere tutti i neofiti presso la palestra di Artegna il lunedì e il mercoledì alle 18, oppure a Tarcento il giovedì alle 18.00 ed il sabato alle 17.00.

Per eventuali informazioni, l’associazione è presente su tutti social media.

Adesso si ritorna in palestra per prepararsi all’ultima tappa del Campionato Regionale Libertas di Karate dell’11 novembre a Pradamano, ed a gennaio per gli Europei a Caorle.



Lascia un commento