CONI – Discipline Sportive: approvata la proroga al 31 dicembre 2017

Approvata dal CONI la proroga al 31 dicembre 2017 per l’iscrizione al Registro delle società sportive che praticano le discipline considerate “non ammissibili” dal Consiglio Nazionale del 20 dicembre 2016

La Giunta Nazionale ed il Consiglio Nazionale del CONI hanno deliberato, accogliendo l’istanza del Coordinamento degli Enti di Promozione Sportiva, di prorogare al 31 dicembre 2017 le iscrizioni al Registro CONI per le società sportive dilettantistiche le cui discipline praticate non sono più inserite nell’elenco approvato dal CONI.

Il CONI ha deliberato un nuovo elenco delle discipline sportive ammissibili al Registro integrando una parte delle richieste avanzate dagli Enti di Promozione Sportiva. Con la delibera del 20 dicembre 2016 il CONI aveva decurtato l’elenco delle discipline sportive riconosciute ai fini dell’iscrizione al Registro delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche. In sostanza la “forbiciata” del CONI aveva estromesso alcune discipline ormai consolidate fra le attività delle ASD di base.

Quella delibera fissava al primo marzo 2017 il termine ultimo per gli adeguamenti informatici necessari agli EPS per la trasmissione dei dati. La proroga al 31 dicembre 2017 consente una riflessione più approfondita sulle attività degli Enti di Promozione Sportiva ed una valutazione oculata sulle discipline emergenti dalle grandi aree della sensibilità sociale. In questa direzione la Libertas contribuirà all’indagine conoscitiva di quelle attività che sono in sintonia con la crescente domanda di benessere psicofisico.

icon-pdf Scarica l’elenco delle discipline sportive

Print Friendly


Lascia un commento