Cattolica, grandi emozioni al 1° Memorial Mariano Pecoraro

“Un ricordo non lo puoi toccare, non lo puoi vedere, ma rimane impresso nei nostri cuori”.

E’ questa la frase che ha racchiuso il significato del Torneo Libertas organizzato dal centro provinciale Libertas Agrigento presieduto dal nostro responsabile nazionale settore calcio Amabile Bonafede, e dal responsabile zonale Eduardo Avanzato, come atto conclusivo della prima edizione del torneo di calcio a cinque dedicato ad un grande uomo di sport, “Mariano Pecoraro”, morto prematuramente a seguito di un male incurabile.

Il 1° Memorial Mariano Pecoraro è stato vinto dal team Pizzeria La Preferita di Montallegro per 10 a 6 al fine di una gara equilibrata e combattuta che, contro l’Atletico Minosse, ha fatto divertire il numerosissimo pubblico presente. Il terzo posto ex aequo è andato al team Barber Shop Gioele-Manno Auto e alla squadra Auto Greco. Premiati anche Lido Bellevue-Cento Passi (coppa disciplina) Bar Olimpia-Farmacia Argento (squadra rivelazione), mentre i premi individuali sono andati a: Liborio Barba (giocatore rivelazione), Nicola Spataro (giocatore fair play), Gianluca Broccia (miglior goal), Pietro Cammalleri (miglior portiere), Bellanca (capocannoniere) e Caruso (miglior giocatore)

A premiare squadre ed atleti ci hanno pensato Eduardo Avanzato, con la famiglia di Mariano Pecoraro (presenti con la moglie e le figlie), Ignazio Gulisano, l’assessore Annamaria Mulè, il consigliere comunale Pietro Cammalleri.



Lascia un commento