Campionato Nazionale di nuoto, l’attesa è finita. Il 21 giugno si entra in acqua

Ancora una volta l’estate Libertas si apre con i Campionato Nazionale di nuoto, che partono il 21 giugno per una quattro giorni di gare e competizioni in vasca.

A contendersi il titolo per le differenti categorie ci sono 19 società e 2954 iscritti. Come sempre una partecipazione importante e sentita, quella al Campionato di nuoto Libertas, che si confermano un appuntamento atteso e amato.

Anche quest’anno ad accoglierci un luogo di arte e cultura, la città di Spoleto con i suoi paesaggi umbri. Una scelta per ribadire che lo sport non è solo gesto atletico ma anche occasione di incontro e condivisione, e spesso, come in questo caso, una opportunità per riscoprire i territori del nostro Paese.

” Vedere i ragazzi che invadono le strade delle nostre città d’arte con bandiere, colori e canti è sempre una emozione indescrivibile. Un momento significativo, in cui l’agonismo che si è espresso nelle gare, la voglia di vincere che emerge in vasca, lascia il posto allo stare insieme, all’esperienza tra amici, alla festa che arriva dopo l’impegno, l’allenamento e la costanza che li ha portati fin qui.”  Ci racconta il Vicepresidente Renzo Bellomi, Responsabile del settore nuoto Libertas.

Il programma delle giornate è intenso, nella Piscina Comunale all’aperto di Spoleto, si affronteranno sei categorie:

  • Esordienti C
  • Esordienti B
  • Esordienti A
  • Ragazzi 
  • Juniores
  • Assoluti

Ecco le gare in cui impegnarsi:

  • Esordienti C: m. 50 dorso-rana-farfalla-stile libero-staffetta 4×50 s.l.
  • Esordienti B: m. 50 dorso-rana-farfalla-stile libero-staffetta 4×50 s.l. e 4×50 mista
  • Esordienti A: m.100 dorso-rana-farfalla-stile libero-50 s.l.-200 misti-staffetta 4×50 s.l. e 4×50 mista
  • Ragazzi: m.100 dorso-rana-farfalla-stile libero-50 s.l.-m.200 s.l.-200 misti-staffetta 4×50 s.l. e 4×50 mx
  • Juniores: m.100 dorso-rana-farfalla-stile libero-50 s.l.-m.200 misti-staffetta 4×50 s.l. – 4×50 mx
  • Assoluti: m.100 dorso-rana-farfalla-stile libero-50 s.l.-m.200 misti-staffetta 4×50 s.l. – 4×50 mx.

Immancabile in chiusura la gara all’Australiana femminile e maschile, che si svolgerà sui 50 s.l. a cui accederanno gli 8 miglior punteggi in assoluto, indipendentemente dalle categorie.

Una gara suggestiva e dinamica che darà a tutti l’occasione di competere insieme e di mettersi alla prova.

Cosa succederà durante l’Australiana? Partiranno le ragazze, l’ultima a toccare il bordo vasca sarà eliminata a questo punto tutte le atlete ritorneranno a piedi alla partenza. Nello stesso tempo, tuffo di inizio per i “maschi”, che seguiranno lo stesso percorso. Ad ogni serie verrà eliminato l’ultimo arrivato fino a quando gli ultimi 2 concorrenti si affronteranno nella corsia 4 e 5 per vincere la gara e riprendere fiato.

Voglia di esserci, sorrisi e correttezza, sono i presupposti di questa 64^ edizione del Campionato di nuoto Libertas in cui torna lo sport come piace a noi, un sport che premia tutti, chi vince con una medaglia e tutti gli altri con il ricordo di una esperienza sportiva in cui i ragazzi, le famiglie, gli allenatori e gli organizzatori hanno un unico obiettivo, creare valore, non solo sportivo ma umano e sociale.

 

 

Campionato Nazionale di Nuoto


Lascia un commento